Ferrari 599 GTB Fiorano

Ferrari 599 GTB Fiorano

Da sempre la filosofia Ferrari è chiara, le vie di mezzo non servono a nulla. Chi sceglie una Ferrari vuole il massimo della tecnologia automobilistica, anche sulla base di una storia che non ha eguali in campo motoristico.

Con la nuova 599 GTB Fiorano, infatti, la casa del cavallino rampante torna al vertice della categoria ‘supercar’: la 599 è una berlinetta 12 cilindri il cui motore v12 di 5999 cmq, ricavato direttamente da propulsore della Ferrari Enzo, è in grado di erogare una potenza di 629CV a 7600giri/min. Un’auto con un rapporto peso/ potenza di 2,6 kg/CV. La nuova 599 GTB sostituirà la 575M Maranello che, insieme alla precedente 550, ha raggiunto dal 1996 le 5.700 unità prodotte.

Un risultato record per il Cavallino ed un bel presupposto per la neonata 599 GTB. Nella storia Ferrari, le berlinette 2 posti sono il modello simbolo della casa, basta pensare alle celebri 250 GT o alle 275 GTB e 365.

Certamente non basta soltanto un propulsore potente per creare una fuoriserie perfetta, per questo la 599 si affida alla tecnologia raggiunta grazie alla continua collaborazione con il reparto corse che da sempre assiste la Ferrari in tutti i suoi nuovi progetti seriali. Rivoluzionari la scocca, interamente realizzata in alluminio, e il cambio F1-SuperFast, evoluzione della trasmissione utilizzata in Formula 1, che consente una guida sportiva e cambi fulminei.

Il cambio è infatti integrato con il manettino sul volante e permette al conducente di scegliere tra modalità automatica o il ‘Launch Control’ per partenze da fermo migliori. Le sospensioni SCM sono di serie per esaltare al massimo le prestazioni.

Da segnalare il dispositivo – presentato in prima mondiale -‘F1-Trac’: grazie ad un continuo monitoraggio e attraverso i comandi posti sul manettino sul volante, ottimizza la potenza del motore in tutte le condizioni di guida.

Due sono le opzioni previste: Sport, che evidenzia la facilità di guida ed è meno impegnativa, Race, che assicura il massimo delle prestazioni.

Lascia il tuo commento

Autore Silvano Lonardo

Appassionato di tecnologia, Formula 1, Lego e fotografia, mi occupo di progettare e sviluppare applicazioni web. Mi occupo di SEO, web marketing e Google Adwords. Blogger, insegnante di nuoto e papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *