Ferrari F2002 – Michael Schumacher

Ferrari F2002 Michael Schumacher Tameo

Si giunse così al 2002: Schumacher aveva ben 4 titoli mondiali da difendere. Già dalla prima gara, come nelle due stagioni precedenti, la Ferrari dominò il campionato; l’unica scuderia in grado di opporsi fu la Williams, con il fratello Ralf e Juan Pablo Montoya. La McLaren ebbe un inizio difficile, così come Barrichello.

Fino al Gran Premio di Monaco (che vide la vittoria di David Coulthard e la ripresa delle McLaren), le scuderie rivali si mantennero vicine alla Ferrari nel Campionato Costruttori.

Ma dopo di esso, un ritrovato Rubens Barrichello mise la parola “fine” (6 vittorie per Schumacher e 4 per lui) alla competizione.
Il tedesco vinse quindi il suo quinto titolo mondiale con 144 punti, completando ogni gara sul podio e vincendone ben 11, confermandosi campione già il 21 luglio al GP di Francia ed eguagliando il record di Fangio. Secondo fu Barrichello con 77 punti, mentre Juan Pablo Montoya terminò la stagione terzo a 27 lunghezze dal brasiliano.
In questa stagione avvenne anche un contestatissimo episodio al Gran Premio d’Austria, nel quale Barrichello, a pochi metri dall’arrivo cedette la vittoria al tedesco per ordini di scuderia.

Sul podio Schumacher, turbato dai fischi con cui il pubblico aveva accolto i piloti alla premiazione, cedette il gradino più alto del podio al compagno di squadra e lo fece sedere nella postazione del vincitore in occasione della conferenza stampa.

Il risultato finale provocò la piena disapprovazione del pubblico austriaco e per l’occasione la FIA multò il team di Maranello con un milione di dollari, per aver violato le norme di comportamento sul podio ed in conferenza stampa, e varò una norma contro gli ordini di scuderia.

Lascia il tuo commento

Caratteristiche
Anno: 2002
Scala: 1:43
Marca: Tameo Kits
Costruttore: Ferrari
Pilota: Michael Schumacher
Figurini: Roberto Ticozzi

Copyright
Immagine: Silvano Lonardo
Testo: Wikipedia

Autore Silvano Lonardo

Appassionato di tecnologia, Formula 1, Lego e fotografia, mi occupo di progettare e sviluppare applicazioni web. Mi occupo di SEO, web marketing e Google Adwords. Blogger, insegnante di nuoto e papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *