Ferrari F50

Ferrari F50

In occasione dei 50 anni di attività nasce questa superberlinetta con tecnologia da Formula 1. Ne vengono prodotti solo 349 esemplari che gli appassionati di tutto il mondo si contendono.

La Ferrari F50 nacque da una idea di Piero Ferrari che da tempo intendeva realizzare una sorta di “Formula 1 stradale”.

Il motore è un 12 cilindri a V stretto derivato dal propulsore che equipaggiava le monoposto da F1 di Prost e Mansell nella stagione 1990. Come nelle F1 il telaio è totalmente realizzato in materiali compositi di carbonio e direttamente vincolato al gruppo motore-cambio allo scopo di ottenere un’elevatissima rigidità strutturale pur mantenendo un peso molto contenuto (102 kg) della cellula fondamentale.

La carrozzeria, di linea particolarmente accattivante sia in versione spider che con il tetto montato, è stata realizzata dalla Pininfarina ad opera di Pietro Camardella ed ha richiesto oltre 2.000 ore di lavoro in galleria del vento per riuscire a raggiungere i previsti valori di deportanza sugli assali alle alte velocità. L’impianto frenante, appositamente progettato dalla Brembo è volutamente sprovvisto di ABS.

Lascia il tuo commento

Autore Silvano Lonardo

Appassionato di tecnologia, Formula 1, Lego e fotografia, mi occupo di progettare e sviluppare applicazioni web. Mi occupo di SEO, web marketing e Google Adwords. Blogger, insegnante di nuoto e papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *