Gerhard Berger vince l’ultima gara della stagione 1992


Gerhard Berger 1992

L’8 novembre 1992, Gerhard Berger su McLaren vince il gran premio d’Australia sul circuito di Adelaide. L’ultimo podio della stagione si chiude anche con il secondo e terzo posto di Michael Schumacher e Martin Brundle entrambi su Benetton.

Al via i piloti di testa mantengono le proprie posizioni, mentre un incidente a centro gruppo elimina in un colpo solo Martini, Alboreto e Grouillard.
L’occhio della telecamera si sposta poi sul duello Mansell-Senna per la prima posizione. La gare dei due termina al giro 19 , quando il brasiliano tampona il rivale, costringendo entrambi al ritiro.

Il pilota austriaco della McLaren a questo punto prende la testa della gara, mentre Patrese e Schumacher si trovano a lottare per le prime posizioni.
Purtroppo l’italiano è poi costretto al ritiro da problemi al motore.
Gerhard Berger conquista così la sua seconda vittoria stagionale chiudendo la stagione al quindo post, mentre Nigel Mansell con 108 è campione del mondo con un bel margine sul secondo Riccardo Patrese staccato di oltre 50 punti.

Se ti è piaciuto condividilo sui social. Ti sarò eternamente grato.