Il nuovo millennio si apre con una doppietta Ferrari a Melbourne


michael schumacher gp australia 2000 Melbourne
Mark Thompson / Allsport

Il 12 marzo 2000 Michael Schumacher e Rubens Barrichello colorano di rosso il gran premio d’Australia con una bella doppietta nella gara d’apertura della stagione del nuovo millennio.
piloti australia 2000

In pista troviamo il debuttante Jenson Button, Nick Heidfeld e la prima apparizione del team Jaguar Racing, dopo che la casa inglese aveva rilevato la Stewart Grand Prix.

In qualifica le McLaren monopolizzano la prima fila dello schieramento relegando le Ferrari in seconda. Le due F1-2000 di Schumacher e Barrichello sono divise da appena 27 millesimi mentre il distacco dal poleman Mika Hakkinen è superiore al mezzo secondo.

In gara però le cose vanno diversamente. Dopo 20 minuti di corsa si ferma la vettura di David Coulthard, il fumo bianco che proviene dal posteriore della sua MP4/15 non lascia dubbi, il motore è esploso.

Dieci minuti dopo la stessa sorte tocca al finlandese della McLaren. Per la Ferrari è festa: Schumacher e Barrichello prendono il largo con il solo Ralf Schumacher, con la Williams, che tiene il passo. Per Michael è il podio dei sogni, con il compagno di squadra e il fratello.

La squalifica di Mika Salo, giunto sesto al traguardo al volante della Sauber, permise un doppio arrivo in zona punti per il team Bar-Honda di Jacques Villeneuve quarto e Ricardo Zonta sesto. Quinto posto per la Benetton di Giancarlo Fisichella.

2000 australian gp

Se ti è piaciuto condividilo sui social. Ti sarò eternamente grato.