La Ferrari 860 Monza alla 12 ore di Sebring del 1956


La Ferrari 860 Monza alla 12 ore di Sebring 1956

Il 24 marzo 1956, Juan Manuel Fangio ed Eugenio Castellotti, a bordo della Ferrari tipo 860 Monza numero 17, vinsero la durissima, 12 ore di Sebring, edizione 1956.
Le vettura utilizzata in questa competizione derivava dal tipo 857, ma era dotata di alcune modifiche al telaio che rendevano questo modello piuttosto veloce e soprattutto molto affidabile.

La Ferrari vince la 12 ore di Sebring del 1956

La vittoria vide una lunga lotta con la Jaguar guidata da Mike Hawthorn e dal pilota dell’Irlanda del Nord, Desmond Titterington.
Il trionfo fu completato dal secondo posto del pilota italiano, Luigi Musso e Harry Schell su un’altra 860 Monza.

Il modello

La Best Modes ha prodotto la versione in scala 1/43 della Ferrari 860 Monza

Se ti è piaciuto condividilo sui social. Ti sarò eternamente grato.