L’unico successo della Ferrari F60 nel 2009 è di Kimi Raikkonen


Ferrari SF16-H - Sebastian Vettel

Il 30 agosto 2009, Kimi Raikkonen vince il gran premio del Belgio sul bellissimo ed impegnativo tracciato di Spa-Francorchamps. Per la F60 fu l’unico successo della stagione dopo una prima parte di stagione anonima dopo due campionati passati ai vertici della classifica. A questo seguì anche il grave incidente di Felipe Massa durante il gran premio d’Ungheria il 26 luglio.
kimi raikkonen gp belgio 2009

 

 

 

 

 

 

In qualifica Kimi non era andato oltre il sesto posto ma in gara il talento del pilota finlandese, ma su questa pista il KERS consentì al ferrarista di guadagnare tre posizioni al via, di passare Robert Kubica già al primo giro e di superare Giancarlo Fisichella al giro 5. Da lì in avanti Kimi, pur avendo una vettura più lenta della Force India riuscì a difendersi in maniera straordinaria usando il sistema di recupero dell’energia cinetica.
Sul podio salirono anche Giancarlo Fisichella con la Force India e Sebastian Vettel con la Red Bull.

Le parole di Kimi Raikkonen

Amo vincere e amo il circuito di Spa ed è stato fantastico tornare alla vittoria proprio su questa pista. Dopo una stagione così difficile, il mio obiettivo era quello di riuscire a conquistare almeno un successo con questa macchina e ce l’abbiamo fatta. Questo è sicuramente il momento più bello dell’anno!

Il modello

Modello in scala 1/43 della Tameo Kit, guidata da Kimi Raikkonen durante la stagione di Formula 1 2009. Nel piccolo diorama cìè il figurino del pilota finlandese creato a Roberto Ticozzi.

La Gallery

Se ti è piaciuto condividilo sui social. Ti sarò eternamente grato.