Nigel Mansell vince il Gran Premio di Ungheria


onthisday nigel mansell 13 agosto 1989
Ferrari F1

Il 13 agosto 1989, Nigel Mansell vince all’Hungaroring, decima gara della stagione di Formula 1.
Con questa vittoria il “Leone d’lnghilterra”, si aggiudica il secondo successo stagionale con la Ferrari F1-89. E’ stata una delle gare da incorniciare per l’inglese, partito dalla dodicesima posizione, in seguito ad una qualifica deludente.
La domenica però era iniziata bene, Nigel subito al primo giro riesce a conquistare l’ottava posizione. Altri sei sorpassi in pista, il ritiro del leader e poleman Riccardo Patrese e il pit-stop del compagno di squadra Gerhard Berger per portare Mansell al comando.
Ma il vero miracolo è stato il duello con Ayston Senna, il brasiliano aveva ereditato la leadership della gara al giro 53 dopo il ritiro di Patrese per un problema al radiatore alla sua Williams – Renault.
Al giro 58 sfruttando il doppiaggio di Ayrton Senna sulla Onyx di Stefan Johansson, l’inglese sorpassa entrambe le vetture e vince una gara dove sulla carta era impossibile superare.
Ecco il video del sorpasso da vera cineteca:

Se ti è piaciuto condividilo sui social. Ti sarò eternamente grato.