Passione motorini – Piaggio Ciao


Passione Motorini Piaggio Ciao
Myniature - myniature.wordpress.com

Dal 26 agosto 2017, in edicola potrete trovare la prima collezione di motorini. Modelli in scala 1:18 che hanno fatto la storia delle due ruote.
Giusto per il prezzo ho acquistato la prima uscita perchè ha rappresentato la mia età dai 14 ai 18 anni. Passione MotoriniAnche se il mio vero amore era la mia Vespa 50 Special. Insieme vediamo un pò la storia di questo mezzo di trasporto che ha fatto veramente la storia delle due ruote.

Il Ciao nasce nel 1967 nelle fabbriche Piaggio di Pontedera, questo ciclomotore fu realizzato all’insegna della razionalità e destinato a tutti: dagli studenti, che potevano utilizzarlo per andare a scuola o nelle ore di svago, agli impiegati e ai professionisti, che potevano destreggiarsi anche nel traffico più intenso e liberarsi così dal difficile problema del parcheggio nei congestionati centri urbani. Il Ciao era ideale anche per le donne, grazie alla sua struttura aperta e alla estrema facilità d’uso.

La trasmissione era automatica e l’avviamento sempre agevole e immediato. Per non parlare dell’economia di esercizio, derivante non solo dai consumi bassissimi, ma anche dalle scarse esigenze di manutenzione. Grazie al suo motore monocilindrico a due tempi, la semplicità meccanica e il design essenziale, il Ciao ha avuto un successo ineguagliabile per ben 40 anni. E’ stato prodotto fino al 2006 in 3,5 milioni di esemplari.

Per maggiori informazioni visitate il sito della Centauria

Se ti è piaciuto condividilo sui social. Ti sarò eternamente grato.

Nessun commento

Lasciami un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *